l'artista
le opere
carte antiche
contenitore d'arte
ritratti
mostre e news
bibliografia
recensioni e news
links
contatti


Recensioni e varie     

  LIBRO "IN VINO VERITAS - Racconti di un viaggio diVino"
La seconda antologia nata dalla collaborazione tra l'Università degli studi di Bari e 35 scrittori da mille caratteri.
Curatrici del volume: M.L. Amirante Clodoveo e M.A. Colonna
Opera copertina di Marco Arduini. (cliccare l'immagine per ingrandirla)

Marco Arduini - copertina libro In Vino Veritas


  ATELIER EMILIA: MARCO ARDUINI, IN VIAGGIO TRA PASSATO E PRESENTE
Marco Arduini è un pittore viaggiatore. I viaggi che ci racconta sono a bordo di vecchie Fiat 500, Vespa, pulmini degli anni ’60, aerei del dopoguerra; tutti veicoli provenienti da un’epoca di spensieratezza e speranza, gli anni della sua infanzia, gli anni del boom economico italiano; ritratti a tinte forti di attimi in movimento...
- continua a leggere su AtelierEmilia.it

  ATELIER EMILIA: VIDEO-INTERVISTA A MARCO ARDUIN
AtelierEmilia.it ha incontrato Marco Arduini nel suo studio nella periferia di Reggio Emilia. Appassionato di Vespe, vecchie 500 Fiat e Aerei militari, imprime sulla tela e su carte storiche queste sue passioni, dando vita a opere di grande impatto emotivo.
- guarda la video-intervista

 TO LEAD 2 STROKE: LA VESPA ILLUSTRATA
Marco Arduini un artista di grande talento... un pittore (e incisore) puro. Le sue opere - che presentano chiari riferimenti alla Pop Art americana - raffigurano "un boom italiano vissuto di striscio e rivissuto nel ricordo"...
- continua a leggere sul blog tolead2stroke

  MEMORIA E MACCHINE
di Michele Medici

Sì, è vero, gli oggetti ci sopravvivono.
Questo è un primo commento che si può fare passando in rassegna i gradevolissimi quadri di Marco Arduini.
Il pittore blocca nei suoi quadri una civiltà automobilistica scomparsa, quella della generazione di Carosello, quando il tempo sembrava essere un'eterna vacanza. Ci si voleva allontanare di gran carriera dalle granate della guerra, per perdersi tra un motivetto semplice di un musicarello, nella frizzantezza di una gazzosa e tra le luci intermittenti di un Juke Box.
Nei quadri di Arduini si sente il sapore di una Madleine.
In alcune opere del pittore vediamo allegre comitive che stanno per recarsi
in un luogo di villeggiatura, con la lentezza e la piacevolezza di guida che concede un'utilitaria, affidabile e senza grandi accelerazioni.
Il parco macchine della memoria di Arduini è popolato da molte Cinquecento
che a mio avviso non è solo una macchina ma un vero e proprio pezzo di design,prodotto dall'ingegner Dante Giacosa nel 1957 per la casa utomobilistica
Fiat. Nei quadri di Arduini è presente anche la Vespa e la memoria non può
che tornare al film Vacanze Romane,  con una meravigliosa Audrey Hepburn.
Leggerezza, levità e romanticismo, un atto d'amore ad un tempo perduto:
questi sono a mio avviso i quadri di Arduni.
Nei quadri del pittore Arduini non si colgono  le corse  forsennate di Marinetti, altro grande artista sedotto dalla potenza della macchina ma quando l'artista Arduini rappresenta momenti di competizioni automobilistiche, come in "Le Mans 1957",  scorgiamo piuttosto il pilota in un momento di sosta, eternato dai colori pastello.
Mi piace pensare che nei quadri di Arduini non ci sia Il Sorpasso, icastico film che racconta in maniera magistrale i favolosi anni sessanta, ma ci sia piuttosto il fermo e sicuro passo dell'utilitaria che con il suo basso chilometraggio  ci ricorda quanto non sia importante la meta ma il viaggio.
Con passo sicuro e lento i ricordi, gli oggetti, ci sopravvivono e restano con noi per sempre anche se noi mutiamo.
Arduini rappresenta la meraviglia e il candore della memoria, un'arcadia che è sempre viva.
Per ciò che eravamo ieri basta cercare, sembra dirci Arduini e il nostro passato può divenire d'un colpo presente.

 A cura della Dott.ssa Teta Graziella, caporedattore Wide Piaggio Magazine, 2015 - intervista "Pop Art 'in viaggio' con Vespa, secondo l'artista Marco Arduini"

  FANTASIE DI VIAGGIO
A cura di Raffaella Rietmann Editoriale Domus - mensile Top Gear - 2015 (cliccare l'immagine per leggere l'articolo)

Marco Arduini - articolo Top Gear 97 - 2015 - clicca per leggere l'articolo